ALLA SCOPERTA DELLE CASCATE DEL SERIO

Partire alla scoperta delle Cascate del Serio.

Uno spettacolo visibile solo 5 volte l’anno, le cascate del Serio vengono aperte per 30 minuti.

Le date aggiornate di ogni anno sono consultabili sul sito www.valseriana.eu dove vengono fornite anche mappe e coordinate GPS per fare trekking in diverse zone della Val Seriana.

Il mio itinerario è iniziato con circa un’ora d’auto da Bergamo per arrivare a Valbondione, dove per poter accedere al paese e quindi parcheggiare c’è un ticket di 5,00 € da pagare , poi si prosegue seguendo la lunga coda di macchine fino al primo parcheggio libero.

Vi consiglio di partire presto al mattino , prima di tutto per non trovare il traffico e soprattutto per avere il tempo di percorrere circa 3 ore di cammino per riuscire a vedere lo spettacolo delle cascate da un’ottima visuale.

Una volta parcheggiata l’auto , potete scegliere tra 2 differenti percorsi:

Il primo è una passeggiata con pendenza regolare fino a giungere al salto delle Cascate del Serio e si prende seguendo le indicazioni per il Rifugio Antonio Curò, mentre il secondo, per i più intraprendenti ed allenati, si trova proseguendo sulla carrabile panoramica che si arrampica lungo il lato della vallata ed è più breve , ma anche più ripido.

Consiglio a tutti gli amanti del trekking e della natura questa passeggiata e lascio i riferimenti di un sito dove sono dettagliati tutti i percorsi, schede e tracciati GPX (http://www.valseriana.eu/sport-e-divertimento/trekking-alle-cascate-del-serio/)

 

Related posts

Leave a Comment

23 + = 33